Loader

Impianti GPL Prezzi

Impianti GPL Prezzi

Su forum specialistici come quelli di quattroruote e motor1.com, uno degli argomenti più dibattuti è quello relativo ai prezzi degli impianti GPL. Sfogliando tra le discussioni, periodicamente si ripetono domande come “impainti GPL Prezzi?” o “Impianti GPL Costo?”. Le risposte, come è normale che sia, variano a seconda della regione e della marca installata. Oggi vogliamo riuscire a fare un po’ di chiarezza riguardo i prezzi degli impianti a gas, riferendoci al GPL, cercando di fare una panoramica su quali prezzi si trovano in giro.

Prezzi degli impianti GPL

Non è possibile snocciolare dei prezzi precisi per ogni vettura e ogni motorizzazione che deve montare un impianto a gas. La differenza sostanziale però la fanno 3 elementi:

  • Marca dell’impianto
  • Ore necessarie al montaggio (che varia per marca e motore)
  • Tariffa dell’autofficina

A questi 3 si può aggiungere la zona geografica ove risiede l’officina. Sappiamo bene infatti che nelle zone economicamente più fiorenti, i prezzi tendono ad essere leggermente più alti rispetto a zone con meno ricchezza pro capite.

Ma andiamo ad approfondire…

La Marca dell’Impianto GPL

Come in tutte le cose, anche tra gli impianti a GPL, ce ne sono di più costosi e meno costosi. Il paragone classico che si può fare è quello tra comprare una mercedes o una Dacia (benché le Dacia sono ottime vetture ma, come tante altre macchine, di diversa caratura rispetto alla casa automobilistica tedesca).

BRC

Nel panorama italiano, al vertice della categoria troviamo senza dubbi BRC. Gli impianti a gas BRC sono progettati in maniera impeccabile, grazie all’esperienza pluridecennale di questo marchio. Anche i materiali impiegati sono di elevata qualità, per garantire una lunga durata nel tempo.

Facendo le dovute proporzioni tra vetture di piccola cilindrata e quelle di cilindrata più grande, il prezzo di un impianto GPL BRC, parte da 800 euro e può arrivare fino a 1800 per quelli di ultima generazione ad iniezione catalitica.

LANDI

Altro marchio molto molto affidabile per impianti a GPL è LANDI. Anche questo è un marchio italiano con esperienza ultradecennale nel settore.

Come per il BRC, anche il LANDI utilizza materiali di primissima qualità e può contare su un know how elevatissimo in quanto a progettazione di impianti GPL.

Per quel che riguarda il prezzo, siamo agli stessi livelli del BRC.

Altri Marchi

Esistono ovviamente altre fabbriche che producono impianti GPL, tutte abbastanza affidabili ma dal prezzo leggermente inferiore, come Romani Autogas, Stefanelli, Lovato e Star Gas.

Gli incentivi per impianti GPL

Molto spesso, il governo prevede degli incentivi per chi trasforma la propria autovettura da benzina a GPL (ricordiamo che si può fare anche con i diesel). Quando questo accade, i prezzi del montaggio degli impianti scendono di diverse centinaia di euro, fino ad arrivare intorno alle 550-600 euro.

Altre volte la finanziaria invece prevede delle detrazioni sulla dichiarazione dei redditi. In quel caso l’impianto a gas si paga a prezzo pieno e poi si riceve il beneficio attraverso il rimborso sul 730 in un lasso di tempo previsto per legge.

 

Superiore